Il Corso di Moda Model Management per gli operatori della moda, è una novità assoluta nel mondo del Fashion Business.

Il corso di moda è rivolto a tutti i coloro che desiderano trasformare la loro passione per il mondo della moda in un lavoro dinamico e moderno.

Il corso di moda è organizzato dall’agenzia di moda JM di Milano e si terrà presso la sua sede.

Sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Buone capacità comunicative
  • Buone capacità relazionali

Il corso di moda, ha lo scopo di formare nuovi bookers e scouters, vale a dire le figure professionali fondamentali in un’agenzia di moda Internazionale.

I docenti, con esperienza pluriennale nel settore, insegneranno le principali tecniche di ricerca e di gestione di modelli e modelle italiani e stranieri.

Durata del corso di moda 16 ore.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni inviare curriculum a direzione@agenziadimodajm.it
Tel. +39 02 33004671 – Cell +39 392 9824432

Programma del corso di moda addetti al model management “booker”

  • Storia delle agenzie di moda
  • Cos’è un’agenzia di moda
  • Cosa fa un’agenzia di moda
  • Chi è un booker
  • Come si gestisce una modella
  • Chi è uno Scouter
  • Come si organizza un viaggio di scouting
  • Book e Composit
  • Il test Fotografico
  • I fotografi
  • I clienti
  • Dizionario della moda
  • I modelli e le modelle più famosi e pagati dell’anno

Estratto del programma del corso di moda

STORIA DELLE AGENZIE DI MODA

Dal 1946 ai giorni nostri. 1946 Eilleen Ford che era stata modella, aprì la prima agenzia nel mondo “Ford Models Agency” a New York

CHE COSA E’ UN’AGENZIA DI MODA

Un’agenzia di moda ( Modeling Agency ) è una azienda che rappresenta le modelle ed i modelli nella loro attività nell’ambito dell’industria della moda. Le maggiori agenzie di moda collaborano con stilisti e grandi agenzie pubblicitarie. Il loro lavoro, consiste nello scoprire nuovi talenti,formarli per la loro attività , fornire un book fotografico , organizzare un’agenda dei modelli ( model Management ) e nella gestione della parte contrattuale dei compensi.

BOOKER

Dal verbo inglese “to book”, prenotare, deriva questo termine che si riferisce ad un professionista del settore moda. E’ la figura commerciale che lavora nell’agenzia di modelle /i e che ha il compito di proporre e vendere le prestazioni dei modelli ai clienti. Il plurale è “bookers”.
Il booker è una figura a tutto tondo che da un lato si prende in carico la modella o il modello fin dal suo arrivo e dall’altro lavora con gli altri settori per ottimizzare la preparazione della documentazione burocratica o amministrativa necessaria al lavoro dell’agenzia; il booker cura l’immagine della modella/o, fissa il test fotografico per arricchire il book di nuove foto, contatta il cliente o riceve la chiamata del cliente, prepara il contratto di lavoro, fornisce alla modella/o tutti i dettagli del lavoro, comunica in amministrazione i dati dei modelli, del cliente e del lavoro commissionato – in modo che venga emessa una regolare fattura al cliente; se necessario si preoccupa di produrre o far produrre la documentazione utile per i visti di ingresso in Italia di modelli stranieri.

SCOUTING

La parola inglese che deriva dal verbo “to scout”, ricercare, fa riferimento ad una delle attività cardine di una agenzia di modelle e modelli. E’ l’operazione di ricerca effettuata da personale esperto dell’agenzia di moda con lo scopo di trovare volti nuovi da lanciare sul mercato – da cui il termine “talent scout”, molto usato nell’ambito cimenatografico. Lo scouting può avvenire sia su territorio nazionale che all’estero.

COME SI ORGANIZZA UN VIAGGIO DI SCOUTING

Lo scouting può avvenire sul territorio Nazionale che Internazionale. L’operatore viene inviato a concorsi di bellezza Nazionali o Regionali oppure alcune modelle e modelli vengono segnalati da fotografi di moda o da organizzatori di eventi. Lo scouting internazionale avviene in Europa o in paesi Extraeuropei. Esistono agenzie che sono negli elenchi per gli operatori specializzati del model Management.

BOOK & COMPOSIT

Book nel suo significato più generale come sostantivo significa;nel settore moda è un libro fotografico che contiene le foto della modella o modello. Di aspetto elegante e sobrio, può essere di vari colori e può riportare il logo dell’agenzia che rappresenta il modello o la modella. Contiene di solito non più di 40 fotografie. Il plurale è “books”.
insieme al book fotografico è il biglietto da visita del mondo della moda e dello spettacolo. E’ un cartoncino che misura normalmente circa cm 15 x 21 (più o meno la metà di un foglio formato A4, lo standard per le stampanti più comuni); riporta una o più foto, i dati fisici della modella o del modello e i recapiti dell’agenzia, se è prodotto da quest’ultima per i propri modelli.

IL TEST FOTOGRAFICO

E’ il primo servizio fotografico professionale che una modella realizza per costruire il proprio book.
Va preferibilmente affidato a fotografi professionisti che garantiscono maggior qualità e attenzione generale nella realizzazione del servizio fotografico. Hanno un costo superiore ad un fotografo amatoriale ma garantiscono un risultato migliore. Si svolge mediamente nell’arco di mezza giornata. Prevede la realizzazione di almeno tre cambi di abito e relativi adeguamenti del look (trucco, capelli, stile, ecc …).

I FOTOGRAFI

I fotografi professionisti costituiscono la figura principale di cui aver cura sia per una modella che per una booker, che per un’agenzia.
Sono il tramite attraverso il quale transitano tutte le tipologie di lavoro. Hanno contatti con tutte le figure professionali coinvolte nel modo della moda. A volte possono determinare, sia in positivo che in negativo, la carriera di una modella ma anche la credibilità e affidabilità di un’agenzia. Vanno trattati perciò con il massimo riguardo e la massima attenzione. Le agenzie e le booker dovrebbero seguire e possibilmente coinvolgere i fotografi professionisti nelle iniziative promozionali per far conoscere l’agenzia e le modelle che rappresenta.

I CLIENTI

I clienti sono tutti coloro che hanno bisogno di un’agenzia e delle modelle che essa rappresenta per lo svolgimento di un qualunque lavoro in ambito moda.
I clienti possono essere: titolari di azienda, fotografi, redazioni giornalistiche, parrucchieri, stilisti free lance, truccatori, ecc…
Sono tutti da trattare con cura e attenzione perché sono fonte di guadagno.